Ritardo volo? Ecco come ottenere il rimborso per ritardo aereo!

Pochi sono a conoscenza di quanti passeggeri vittime di voli in ritardo non richiedono alle compagnie aeree il risarcimento per ritardo volo.

Limitando lo sguardo al solo territorio italiano, si stima che annualmente quasi 5 voli aerei su 100 riportano un ritardo aereo prolungato di oltre tre ore.
Ogni anno, circa 3 milioni di passeggeri avrebbero diritto a richiedere un indennizzo per il volo in ritardo, ma non tutti lo fanno. Solo 3000 degli utenti a cui spetterebbe una compensazione pecuniaria, procedono nella richiesta di rimborso ritardo aereo.
Le cause per cui chi è vittima di un ritardo aereo non ottiene il massimo risarcimento volo possibile sono varie:

  • pigrizia: chi attende un aereo in ritardo per più di 3 ore crede che ricevere un compenso in denaro sia molto complicato e necessiti tempi tecnici lunghissimi, soprattutto in Italia. Compilare una domanda di reclamo ritardo aereo e quindi di recupero credito, relativamente al ritardo di un aereo di linea, è un'operazione complessa che porta via molto tempo. Per questo motivo è consigliato affidarsi a un team di professionisti del settore;
  • mancata informazione: il passeggero che aspetta invano il suo volo in ritardo è molto arrabbiato in quel momento, ma nella convinzione di doversi scontrare con una compagnia aerea internazionale, si scoraggia presto e desiste dall'idea di poter agire per ottenere la compensazione monetaria;
  • errata convinzione: tutti i biglietti aerei sono rimborsabili, compresi quelli delle compagnie low cost. Spesso si è convinti che scegliendo compagnie low cost, che offrono biglietti a prezzi stracciati, come Ryanair e Vueling, non si abbia diritto all'indennizzo volo, o al risarcimento del biglietto aereo per disagi legati a ritardo aereo.

Inoltre va chiarito, una volta per tutte che “il risarcimento per ritardo aereo non corrisponde al prezzo di acquisto di un biglietto”.

Le compagnie aeree ed il rimborso biglietto aereo per ritardo

Ci sono casi di utenti che hanno pagato il volo meno di 50 €, ma che hanno avuto risarcimenti volo sino a 250 €. Ragion per cui anche chi ha acquistato voli da compagnie aeree economiche ha diritto per legge al rimborso biglietto per ritardo volo.

Fare domanda per recuperare i soldi del volo ritardatario è un diritto di ogni viaggiatore ed è anche molto semplice se ci si rivolge a dei professionisti.

Fare richiesta per il risarcimento di un volo che ritarda l'atterraggio sulla pista per più di 3 ore conviene sempre se lo fai tramite il team di No Problem Flights.

rimborso ritardo aereo

 

Gli aeroporti più frequentati come Roma Fiumicino o Milano Malpensa continuano a registrare picchi di crescita per ritardi aerei.
Parliamo di milioni di euro di risarcimenti voli potenziali, che restano tali a causa di scarsa informazione da parte delle Agenzie di Viaggi o di mancanza di assistenza offerta dalle compagnie aeree.

No Problem Flights nasce per risolvere i problemi dei passeggeri, assumendo tutto l'onere dell'iter di richiesta di rimborso ritardo aereo, senza per questo pretendere un costo aggiuntivo.
Il nostro staff di professionisti si impegna a far ricevere ai viaggiatori, delusi a causa di un volo in ritardo, un rimborso del biglietto aereo in ritardo prenotato, in tempi rapidissimi, che nessuna Agenzia di Viaggi potrà mai garantire.

Ritardi aerei ed assistenza rimborso biglietto per ritardo

Il numero di passeggeri che restano bloccati in aeroporto per ore in attesa che il loro volo, ormai in ritardo da un tempo indefinito, prenda finalmente la via del decollo, è costantemente in crescita. Che sia Ryanair, Vueling, Alitalia o Meridiana solo il destino può dirlo, poiché quando le condizioni sono avverse poco conta il nome della compagnia aerea. E se a ciò si aggiunge la noia, il fastidio e le conseguenze che tale ritardo aereo comportano, la situazione di disagio diventa insostenibile.

I viaggiatori costretti a subire inermi questa attesa forzata al gate possono in parte riscattare la grande delusione attraverso una semplice operazione:
contattare No Problem Flight e richiedere un immediato rimborso biglietto per volo in ritardo.

La normativa che regola il rapporto tra le compagnie aeree e i passeggeri ha infatti sancito che in caso di volo in ritardo tutti i viaggiatori hanno diritto ad avere assistenza immediata dalle compagnie aeree e una compensazione pecuniaria che può variare a seconda dei singoli casi.

Gli obblighi delle compagnie aeree nei confronti del passeggero, quali l’assistenza in loco, sono previsti dalla disciplina comunitaria quando il ritardo volo rispetto all’orario di partenza soddisfa questi requisiti:

  • per tutti i voli inferiori o pari a 1.500 km, il ritardo deve essere di almeno 2 ore;
  • per tutti i voli intracomunitari superiori a 1.500 km e per tutti gli altri voli compresi tra 1.500 e 3.500 km, il ritardo deve essere di almeno 3 ore;
  • per tutti gli altri voli che non rientrano tra quelli sopra indicati, il ritardo deve essere di almeno 4 ore.

Quando il ritardo supera le 5 ore il passeggero può rinunciare al volo ed ottenere il rimborso del costo del biglietto senza alcuna penale (anche per biglietti a tariffa non rimborsabile).

Compensazione pecuniaria per ritardo volo tra 250 e 600 €

Specifiche disposizioni legislative prevedono che, nel caso in cui il volo abbia subito un ritardo maggiore a 3 ore, ogni passeggero ha il diritto ad ottenere un indennizzo monetario che, in base alla distanza della tratta e alle circostanze, è compreso tra 250 e 600 €.

Secondo il Regolamento UE 261/2004 il rimborso ritardo aereo ammonta a:

  1. 250,00 € per tutte le tratte aeree inferiori o pari a 1.500 km;
  2. 400,00 € per tutte le tratte aeree intracomunitarie superiori a 1.500 km e per tutte le altre tratte aeree comprese tra 1.500 e 3.500 km;
  3. 600,00 € per le tratte aeree che non rientrano nelle lettere a) o b).

L’ammontare dell’indennizzo per volo in ritardo può essere ridotto del 50% in caso di ritardo compreso tra le 3 e le 4 ore.

Risarcimento aereo per volo in ritardo: quando sussiste? 

L’obbligo delle compagnie di volo di provvedere ad un risarcimento aereo sussiste in tutti i casi di:

  • voli in partenza da un Paese comunitario;
  • voli in partenza da un Paese non comunitario e arrivo in un aeroporto UE operati da compagnie aeree comunitarie.

Sono esclusi dal risarcimento aereo

  • i passeggeri vittime di ritardo causate da circostanze straordinarie che non potevano essere evitate (ad esempio, per condizioni meteorologiche avverse, problemi imprevisti relativi alla sicurezza del volo o scioperi che compromettono il servizio di un vettore);
  • i passeggeri che viaggiano gratuitamente o ad una tariffa ridotta non accessibile al pubblico (ad esempio i dipendenti delle compagnie aeree);

NOTA BENE: Il regolamento europeo per ottenere il risarcimento volo in ritardo si applica non solo ai voli di linea, ma anche ai voli low cost e voli charter!

Come fare richiesta di risarcimento ritardo volo in maniera pratica e veloce

Per effettuare la richiesta risarcimento ritardo volo i viaggiatori possono compilare un modulo europeo da inviare alle compagnie aeree da cui vogliono ottenere il rimborso aereo. Tuttavia le pratiche burocratiche e i tempi di attesa in questi casi possono diventare davvero lunghi, senza contare che le compagnie aeree in media non rispondono al 50% dei reclami dei privati.
Questa ulteriore attesa, l'impossibilità di dedicare molto tempo a questa attività, la falsa convinzione che i colossi delle compagnie aeree troveranno sempre una scusa per non pagarti, fa rinunciare tantissimi passeggeri a richiedere il risarcimento volo dovuto. 
In sostanza, se la compagnia aerea "ritardataria" non risponde al sollecito di indennizzo causa ritardo aereo entro un arco di tempo di 6 settimane, è possibile richiedere l'intervento dell'ENAC, quale organo di vigilanza competente.
La maggior parte delle volte questo non accade portando i passeggeri vittime del volo in ritardo, alla paradossale situazione di rinunciare a centinaia di euro di rimborso, garantito per legge.

No Problem Flights è formata dall'iniziativa di professionisti di lunga esperienza che hanno deciso di intraprendere una vera lotta per garantire il risarcimento del biglietto e l'indennizzo per volo in ritardo.
Grazie al semplicissimo modulo qui in basso, inserendo solo il codice del volo e la data di partenza, sarà possibile scoprire a quale compensazione monetaria avete diritto.

Ritrova il sorriso! Perché al resto delle pratiche ci pensiamo noi, senza alcun costo aggiuntivo e in tempi rapidi! Richiedi il tuo risarcimento ritardo volo!

 

Cosa dice di noi chi ci ha già provato?

 

 

METTIAMO LE ALI AI TUOI DIRITTI