Venerdì nero dei voli: imponente sciopero aerei del 15 Dicembre 2017

Scioperi dall’Enav a Ryanair bloccano i passeggeri italiani a terra con voli cancellati e a rischio 

Definito il black friday dei cieli, sarà un venerdì molto complicato per chi viaggia in aereo. Molti gli scioperi voli in programma che stanno causando disagi ai passeggeri di tutta Italia dall’Enav a Ryanair passando per Alitalia e Vueling. 

Il personale dell’Enav, l’Ente Nazionale di Assistenza al Volo, con le organizzazioni sindacali Fit-Cisl e Ugl-TA ha indetto uno sciopero dalle 13 alle 17. Stesso orario per gli scioperi locali del Centro di Controllo di Ciampino e Centro aeroportuale di Bari.

L’Enac annuncia sul proprio sito che "durante gli scioperi vi sono le fasce orarie di tutela - dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21 - nelle quali i voli devono essere comunque effettuati".

Ecco la lista completa dei voli garantiti comunicatata dall’Enac

Il personale navigante di Ryanair (assistenti di volo e piloti), femerà le attività dalle 13 alle 17.

La sigla CUB Trasporti ha indetto uno sciopero di 24 ore dei lavoratori Alitalia. La compagnia aerea italiana ha pubblicato un elenco dei voli cancellati, nazionali ed internazionali, e attivato un piano straordinario per i passeggeri. Per verificare lo stato del volo si può chiamare il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o +39.06.65649 (dall’estero) oppure contattare l’agenzia di viaggi dove il biglietto è stato acquistato. 

Ecco la lista completa dei voli cancellati Alitalia

Il personale di cabina della compagnia aerea low cost spagnola Vueling incrocierà le braccia dalle 10 alle 14.

Ecco la lista completa degli scioperi di Venerdì 15 Dicembre

  • Comparto aereo, aeroportuale e indotto degli aeroporti: dalle ore 00:01 alle 23:59
  • Enav: dalle ore 13:00 alle 17:00
  • Gruppo Alitalia Sai: dalle ore 00:01 alle 23:59
  • Ryanair personale navigante: dalle ore 13:00 alle 17:00
  • Vueling personale navigante di cabina: dalle ore 10:00 alle 14:00

Scioperi e rimborso volo cancellato: come comportarsi?

In caso di disagio aereo causato da sciopero improvviso il Regolamento Europeo 261 del 2004 non prevede un indennizzo per i passeggeri. 

Puoi verificare se hai diritto al tuo indennizzo in maniera semplice e immediata con No Problem Flights. Basterà inserire i dati del volo cancellato o volo in ritardo nel form che trovi in alto o nella pagina verifica il tuo indennizo volo  per verificare subito se hai diritto ad un rimborso. La consulenza sarà assolutamente gratuita e senza anticipi.

 

Tag:

Lascia un Commento