Volo cancellato, volo in ritardo, overbooking American Airlines: come richiedere il rimborso volo

American Airlines Inc è la più grande compagnia aerea americana, nata nel 1930 da una fusione di 82 piccole compagnie aeree, attraverso una serie di acquisizioni.

La sue sede principale si trova in Texas e gestisce una vasta rete internazionale e nazionale di voli di linea, dal Nord ai Caraibi, dal Centro America al Sud America, verso l’Asia e l’Europa.

Dopo gli attentati dell’11 Settembre 2001 ha subito una flessione nel fatturato, per poi ripartire con grossi investimenti, una nuova identità visiva con logo, aerei e un nuovo motto: “La nuova American sta arrivando”

In diversi casi i voli della American Airlines hanno subito disagi aerei e casi di voli in ritardo, voli cancellati e overbooking. Per questo il team di No Problem Flights assiste i passeggeri che hanno subito questi disagi, e li aiuta a richiedere in pochi step il rimborso del biglietto e fino a 600€ di indennizzo per ogni passeggero. Vediamo dunque, passo dopo passo, come richiedere e ottenere il rimborso volo American Airlines.

Come richiedere il rimborso del biglietto aereo American Airlines.

In quali casi si può chiedere il rimborso aereo con American Airlines?

In diverse situazioni, che ora vedremo, ogni passeggero che acquista un biglietto American Airlines ha diritto a richiedere un rimborso del biglietto aereo nei casi in cui la compagnia aerea presenti uno dei seguenti disagi aerei:

  • volo cancellato
  • volo in ritardo (superiore alle 3 ore)
  • overbooking o negato imbarco

Stando alle condizioni previste in materia dal regolamento europeo, la American Airlines ha diritto a risarcire il passeggero con il rimborso del biglietto aereo, e con un indennizzo eventuale.

Come comportarsi dunque se subiamo uno di questi casi di disagio? Quali sono i passaggi da seguire per richiedere un rimborso volo American Airlines? Quali documenti presentare?

Rimborso volo cancellato, volo in ritardo, overbooking American Airlines. Quello che devi sapere per chiedere e ottenere il risarcimento.

Se il tuo volo American Airlines è stato cancellato dalla compagnia aerea, la normativa europea ( Reg. CE 261/2004 ) che istituisce regole comuni in materia di compensazione e assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, cancellazione o ritardo prolungato. La Secondo la normativa comunitaria, la compagnia aerea, in questo caso la American Airlines deve riconoscere automaticamente ai passeggeri una compensazione pecuniaria che va da 250€ fino a 600€.

Nel caso di ritardo volo American Airlines, se l’aereo subisce un ritardo prolungato oltre le tre ore, ossia, quando il volo giunge a destinazione con oltre tre ore di ritardo rispetto all’orario di arrivo previsto, sicuramente il passeggero ha diritto ad un risarcimento pecuniario.

Ritardo volo American Airlines: a quanto ammonta il rimborso del biglietto aereo

Secondo il regolamento precedentemente detto, il passeggero che subisce un ritardo volo ha diritto a ricevere:

  • fino a 600€ per tutte le tratte aeree superiori a 3.500km
  • fino a 400€ per tutte le tratte aeree comprese tra 1.500km e 3.500 km
  • fino a 250€ per tutte le tratte aeree inferiori a 1.500 km

Volo cancellato American Airlines: quando ho diritto al rimborso volo?

Se l’aereo ha subito una cancellazione improvvisa, quasi certamente ogni passeggero ha diritto ad un rimborso del biglietto oltre all’indennizzo fino a 600€ a passeggero. Il regolamento europeo stabilisce che il passeggero ha diritto alla compensazione pecuniaria quando la cancellazione del volo American Airlines si verifica senza che il passeggero abbia avuto comunicazione con almeno due settimane di anticipo o se, entro 7 giorni dalla partenza, non gli sia stato proposto un volo alternativo.

Overbooking American Airlines: quando il passeggero ha diritto al rimborso per negato imbarco

L’overbooking aereo è una pratica consueta fra le compagnie aeree, che si verifica nei casi in cui la prenotazione dei passeggeri sia superiore ai posti effettivamente disponibili. Se la compagnia nega l’imbarco per questo motivo, a meno che il passeggero non rinunci volontariamente a cambiare volo, a prendere un volo in partenza successivo, ha diritto ad una compensazione pecuniaria.

Rimborso volo American Airlines: come richiederlo con No Problem Flights

Compila il modulo di rimborso No Problem Flights, affidati al team di esperti

Ottenere il rimborso volo American Airlines con No Problem Flights è semplice e veloce. Puoi inoltrare la richiesta compilando un semplice form di richiesta rimborso volo sul nostro sito.

Accade che i passeggeri rinunciano a chiedere quanto gli spetta, spesso demotivati dalle complesse e articolate procedure della compagnia aerea. Questo non accade con il team di No Problem Flights, che ti solleva da tutte le noie burocratiche, avviando una pratica per te.

Dovrai solo fornire alcune semplici informazioni come il numero del volo American Airlines e la data di partenza.

La richiesta di rimborso avverrà in tempi brevi o comunque i tempi richiesti dalla compagnia, senza ulteriori sforzi da parte tua.

Verifica il tuo indennizzo con il modulo di richiesta rimborso online No Problem Flights

Compilando il form che trovi sul nostro sito potrai verificare subito il quantitativo di rimborso volo American Airlines, che può variare da 250€ a 600€ e deve essere corrisposto ad ogni passeggero della compagnia. Il nostro team di esperti nel settore inoltrerà la tua richiesta di rimborso volo American Airlines.

La nostra consolidata esperienza nel settore ci permette di gestire ogni giorno e con successo le pratiche di molti passeggeri che hanno subito un disagio aereo.

Grazie ai servizi offerti da No Problem Flights potrai ottenere facilmente e rapidamente il tuo indennizzo per volo cancellato, volo in ritardo e negato imbarco da parte della compagnia aerea American Airlines.


Compila subito il nostro modulo di verifica di rimborso volo American Airlines, e ottieni subito il tuo indennizzo volo!

METTIAMO LE ALI AI TUOI DIRITTI