Klm e il rimborso volo

La KLM è la compagnia aerea di bandiera dei Paesi Bassi con quasi un secolo di storia. Il suo hub unico è l’aeroporto di Amsterdam-Schiphol ed è una delle più longeve compagnie ad operare sotto lo stesso nome. Fondata il 7 ottobre 1919 da Albert Plesman e dopo essere stata assorbita dal gruppo Air France nel 2003, KLM è oggi un riferimento per i viaggiatori proponendo più di 500 destinazioni in tutto il mondo a tariffe accessibili.

Pur essendo una compagnia aerea con una lunga storia e molto attiva nel traffico aereo internazionale, anche con KLM è possibile andare incontro a disagi aerei che possono sconvolgere o compromettere la tua organizzazione. Proprio per capire cosa fare in questi casi, forniremo le informazioni utili su come ottenere il rimborso biglietto aereo KLM.

Ecco come ottenere indennizzo e rimborso biglietto KLM

In caso di ritardi aerei, cancellazioni del volo o negato imbarco, KLM prevede varie misure per risarcire i passeggeri che hanno regolarmente acquistato il biglietto e sono rimasti coinvolti da uno dei disagi citati. Vediamo in quali condizioni.

Sarà possibile richiedere il rimborso del biglietto entro 24 ore dall’acquisto in caso di:

  • modifica dell’orario di volo che ha causato l’annullamento del viaggio
  • volo cancellato KLM senza la scelta di un volo alternativo
  • cancellazione volo KLM europeo per un ritardo di oltre 90 minuti con voli di andata o ritorno previsti nello stesso giorno
  • cancellazione volo KLM per un ritardo di oltre 3 ore
  • ritardo volo KLM in coincidenza di oltre 5 ore e rifiuto di raggiungere la destinazione finale
  • malaugurato decesso di un passeggero

Nel caso in cui il biglietto KLM preveda un rimborso, questo sarà calcolato in base alle tariffe e alle tasse dovute per i segmenti di volo realmente effettuati, meno qualsiasi penale per la cancellazione.

I rimborsi sono soggetti alle norme applicabili nel paese in cui è stato acquistato il biglietto e/o alle norme applicabili nel paese in cui deve essere corrisposto il rimborso.

Se il biglietto è relativo alla Business Class, ma il viaggio viene effettuato in classe Economy si potrà richiedere il rimborso della differenza tariffaria.

Nel caso di cancellazione del volo KLM per ragioni diverse da quelle citate con un biglietto non rimborsabile, sarà possibile richiedere un rimborso delle tasse aeroportuali non utilizzate ma il servizio di vendita, i costi per la nuova emissione e le sovrattasse di pagamento non saranno rimborsati. In caso contrario sarà possibile inoltrare una richiesta di rimborso biglietto aereo.

Come ottenere l’indennizzo per volo cancellato, volo in ritardo e overbooking KLM

Anche KLM prevede un indennizzo in caso di volo cancellato o di overbooking nel caso in cui non è stato possibile imbarcare il passeggero sul volo. In questi casi, nel rispetto della regolamentazione europea, la compagnia aerea è tenuta a fornire a titolo gratuito assistenza in loco e un indennizzo in caso di spese imprevisti sostenute durante il viaggio come costi telefonici e per i pasti.

Dovranno quindi essere garantiti:

  • pasti e bevande in relazione alla durata dell’attesa
  • due chiamate telefoniche o messaggi via fax o e-mail
  • adeguata sistemazione in albergo (nel caso in cui si ritenga necessario un pernottamento)
  • trasferimento dall’aeroporto al luogo di sistemazione

Qualora il passeggero non avesse ricevuto comunicazione sul volo cancellato o sul volo in ritardo KLM, o qualora la cancellazione non fosse avvenuta per cause eccezionali, la compagnia dovrà corrispondere al passeggero un risarcimento pecuniario di:

  • 250 € per tratte aeree pari o inferiori a 1500 km
  • 400 € per i voli intracomunitari superiori o compresi tra 1500 km e 3500 km
  • 600 € per tutte le altre tratte aeree non comprese tra le due categorie soprastanti

In caso di volo in ritardo sarà possibile inoltrare una richiesta di indennizzo solo nei casi in cui:

  • il volo era in ritardo di oltre 3 ore
  • si stava viaggiando verso, da o attraverso una destinazione europea
  • il volo non ha subito ritardi a causa di motivazioni straordinarie come le condizioni meteorologiche estreme, instabilità politica o sciopero

Rimborso KLM in pochi click con No Problem Flights

No Problem Flights si occupa di richiedere la puntuale applicazione della normativa Europea n.261/2004 che regola i diritti del passeggero e il pagamento da parte delle le compagnie aeree di una compensazione pecuniaria, dunque di un indennizzo, nei confronti del passeggero che ha subito disagi con il suo volo aiutandovi ad ottenere il rimborso KLM.

Con il pratico ed efficace servizio di No Problem Flights per la tua richiesta di rimborso volo KLM non solo potrai ottenere più velocemente il tuo risarcimento volo, ma potrai godere della massima esperienza di esperti legali che si occuperanno di gestire la tua pratica senza spese ulteriori.

No Problem Flights gestisce la tua richiesta di rimborso volo ed indennizzo per te, rivendicando i tuoi diritti di passeggero e occupandosi di tutte le pratiche burocratiche in maniera gratuita.

Compila il nostro modulo di rimborso voli KLM e scopri a quanto ammonta il tuo indennizzo. Otterrai il tuo risarcimento aereo nel minor tempo possibile e senza alcun anticipo di spese!

 

Cosa dice di noi chi ci ha già provato?

 

 

METTIAMO LE ALI AI TUOI DIRITTI