Ottieni il tuo Rimborso Volo in tempi strettissimi

Se il tuo volo è stato cancellato, se l'aereo ha subito un ritardo prolungato o se a causa di overbooking aereo non ti è stato concesso l'imbarco, è attestato che ti spetta un risarcimento volo monetario.

Se dunque ti stai chiedendo se è possibile ottenere il rimborso volo, la risposta è sì!

La pratica per ottenere il rimborso del biglietto aereo può essere molto insidiosa se non si ha la minima conoscenza di come muoversi, a quale ente competente potersi rivolgere, come contattare le compagnie aeree, quale documentazione compilare e a chi bisogna inviarla.

Secondo quanto sancito nella Carta dei diritti del passeggero, a seguito di una delle circostanze sopra indicate, bisogna compilare un modulo da inviare via fax alla compagnia aerea responsabile del disagio legato al volo per ottenere il rimborso del biglietto aereo. A tale modulo bisogna allegare:

  • una lettera di richiesta di rimborso (bisogna pertanto assicurarsi che questa soddisfi tutti i requisiti previsti per il risarcimento dei danni da volo)
  • una copia della carta d'imbarco
  • una copia del documento d'identità

Nonostante le compagnie aeree per legge sono obbligate a risarcire i viaggiatori, sempre più spesso, a causa delle crescenti richieste di rimborso volo di utenti insoddisfatti che hanno dovuto subire ore di attesa e frustrazione per i loro voli cancellati o in ritardo, tendono a rispondere sempre meno a tali reclami discolpandosi di tale mancanza con scuse poco fondate come "disagi tecnici" e così via. Un vero problema per i passeggeri che operano una richiesta di rimborso.

Il risultato? La maggior parte dei passeggeri rinuncia ad ottenere il suo rimborso voli! Solo pochi, i più tenaci e ostinati, procedono con le pratiche del reclamo rivolgendosi direttamente all'Enac (Ente nazionale per l'aviazione civile), il quale prende in carico le richieste che non hanno ottenuto risposta dalle compagnie aeree entro le 6 settimane previste. Tuttavia anche in questi casi i tempi di attesa potrebbero essere infiniti e non è detto che il rimborso biglietto aereo e indennizzo volo siano assicurati se i tempi sono scaduti o i requisiti non approvati.

Rimborso biglietto aereo e rimborso volo

Qual è la pratica prevista per avere il rimborso del biglietto aereo?

No Problem Flights mette a disposizione dei viaggiatori tutta la sua esperienza e organizzazione per ottenere dalle compagnie aeree il rimborso del biglietto aereo e l’indennizzo volo previsto dalla normativa comunitaria nel minor tempo possibile e senza alcun anticipo di spesa:

  • verifichiamo i presupposti per la presentazione del reclamo;
  • inoltriamo, per vostro conto, la richiesta di rimborso del biglietto aereo e di risarcimento volo e tutta la documentazione necessaria;
  • anticipiamo tutte le spese di gestione del reclamo;
  • gestiamo la pratica di rimborso aereo e le comunicazioni con la compagnia aerea;
  • accreditiamo la compensazione pecuniaria direttamente sul vostro conto corrente trattenendo il 25% (IVA inclusa).

In caso di rimborso volo mancato nulla ci è dovuto!

 

Come evitare l'attesa e ottenere facilmente il risarcimento volo?

Per procedere nella richiesta di risarcimento del biglietto aereo tramite la nostra piattaforma basta seguire queste 3 semplici mosse:

  1. Clicca sulla tipologia di servizio a cui sei interessato (VOLO IN RITARDO - VOLO CANCELLATO - NEGATO IMBARCO)
  2. Inserisci il codice del volo o la compagnia aerea con cui hai viaggiato
  3. Inserisci la data di partenza del tuo volo

A questo punto, procedendo con la compilazione del form, ti saranno richiesti pochi semplici dati necessari ad esaminare la tua richiesta (es. aeroporto di partenza e arrivo, minuti di ritardo, motivo della cancellazione del volo...). Una volta inserite queste informazioni, potrai scoprire a quale rimborso aereo hai diritto.

Secondo quanto previsto dal Regolamento Comunitario (UE) n.261/2004, i passeggeri – in partenza da un aeroporto europeo o comunque su un volo effettuato da una compagnia aerea comunitaria con destinazione un aeroporto situato nel territorio di uno Stato membro – in caso di ritardo aereo prolungato (oltre 3 ore), di volo cancellato o di negato imbarco (overbooking) hanno diritto ad una compensazione pecuniaria dalla compagnia aerea, oltre al rimborso del biglietto aereo se dovuto.

A quanto ammonta la compensazione pecuniaria in caso di richiesta del rimborso biglietto aereo?

La compensazione monetaria dovuta al passeggero in caso di volo in ritardo, cancellazione e negato imbarco è di:

  • EURO 250,00 PER VOLI INFERIORI A 1500 KM
  • EURO 400,00 PER VOLI TRA I 500 KM E 3500 KM
  • EURO 600,00 PER VOLI SUPERIORI A 3500 KM

Sarà il team di No Problem Flights a farsi carico di tutto l'iter burocratico di richieste ed istanze di rimborso voli nei confronti delle compagnie aeree, inviando la documentazione necessaria, valutando i requisiti del reclamo, anticipando tutti i costi di gestione della pratica.

Verifica con il nostro applicativo a quanto ammonta la compensazione pecuniaria del volo  a cui puoi avere diritto.

Al resto ci pensa No problem Flights, gli esperti dei rimborsi voli! Richiedi il risarcimento biglietto aereo e l'indennizzo volo!

 



METTIAMO LE ALI AI TUOI DIRITTI